La Kinesiologia Applicata per curare i cosiddetti “disordini funzionali”. Visita Gratuita il 30 Giugno

  • -

La Kinesiologia Applicata per curare i cosiddetti “disordini funzionali”. Visita Gratuita il 30 Giugno

La Kinesiologia Applicata studia le dinamiche della muscolatura e l’influenza che essa esercita sulle strutture organiche e sui processi di guarigione e di resistenza ad eventuali patologie.
In particolare cerca di identificare e correggere le disfunzioni propriocettive di legamenti, fusi muscolari, ed organi di Golgi nonché le disfunzioni del sistema vascolare e linfatico, con lo scopo di mantenerne la funzionalità.

La Kinesiologia Applicata si basa sul concetto che il “linguaggio del corpo non mente”, ed il Kinesiologo ha il compito di interpretare tale linguaggio utilizzando i muscoli come indicatori del linguaggio stesso: il suo intervento consiste nello stimolare l’innata “intelligenza della Natura” ad attivare la guarigione del corpo.

La specialità applica concetti derivanti dalla Fisiologia dei Meridiani della Medicina Tradizionale Cinese (gli stessi dell’agopuntura) ed è particolarmente valida nei cosiddetti “disordini funzionali”, quelle situazioni in cui percepiamo una serie di sintomi non specifici che però spesso sono campanelli di allarme di una patologia.

Il nostro organismo, quando alterato, invia dei segnali di malessere che il Kinesiologo, interpretandoli, prova a diagnosticare, individuando le eventuali deficienze strutturali ed energetiche, a compensarle ed osserva i risultati.

Sabato 30 Giugno
l’Ecoerre organizza la
Giornata dedicata alla Kinesiologia con
VISITA GRATUITA

Per informazioni e prenotazioni
Tel. 06 97 30 57 48 • 06 97 30 47 84 • 06 97 230 204

(Visited 346 times, 1 visits today)
Share